UN CENTRO PER IL GIOCO, LA CULTURA E IL BENESSERE DI BAMBINI DA 0 A 130 ANNI. FESTE DI COMPLEANNO, EVENTI SPECIALI, CORSI, LABORATORI IN UN AMBIENTE CHE CONIUGA BELLEZZA E FUNZIONALITA'.
Un centro per il gioco, la cultura, il benessere per bambini da 0 a 130 anni

Chi siamo

La Piazza di Momo è un modo possibile di essere famiglia a Milano

La piazza di Momo è un luogo pensato per i bambini , per le mamme, per i papà, per i nonni. Nasce dalla profonda conoscenza dei bisogni delle famiglie di oggi e dalla voglia di creare un posto speciale dove far confluire le esperienze e le relazioni di 16 anni di attività della Locomotiva di Momo, il nido d’infanzia.

Le proposte della Piazza di Momo hanno come cuore pulsante una rete di persone di talento, professionisti con competenze riconosciute in grado di offrire il meglio in tema di gioco, creatività, benessere ai bambini ed alle mamme.

Non in luogo qualunque: 700mq di spazi completamente affacciati sul verde di Largo Marinai d’Italia, a sostegno di ciò in cui crediamo, che l’ambiente modifica le esperienze e la loro percezione, anzi che sia un interlocutore privilegiato.

La piazza di Momo vuole offrire una programmazione ludica e culturale che soddisfi i bambini ma anche i genitori, attraverso un’organizzazione che preveda offerte diversificate perché diversi sono i bisogni che le persone, piccoli e grandi, esprimono.

Gioco, cultura e benessere sono 3 sostantivi che caratterizzano le nostre proposte:

GIOCO: perché crediamo che sia la linfa più importante per i bambini, per uno sviluppo armonico delle potenzialità. Il gioco deve sostenere la libertà e l’autonomia dei bambini, la creatività e lo stupore, la spinta incessante all’indagine e il piacere di incontrare l’altro. Gli ambienti, i materiali e le proposte parlano di questo ai bambini.

CULTURA: per promuovere e sostenere l’idea che i bambini siano straordinari fruitori di proposte di qualità.
La programmazione teatrale della Piazza di Momo ha proprio l’obiettivo di offrire un calendario di spettacoli di ricerca, vere chicche pensate per affascinare e interessare i bambini fin da piccoli al racconto animato.
In un altro senso molte nostre proposte vogliono sostenere la cultura di un tempo ricco e sano da poter vivere insieme genitori e bambini.

BENESSERE: che per noi vuole dire trovare il modo di stare bene con i propri figli e di scegliere per loro le opportunità di crescita in cui più ci si riconosce; per questo abbiamo una programmazione ampia che sostiene ed accoglie i molti bisogni delle famiglie di oggi: lo spazio-gioco, i corsi o gli appuntamenti speciali della domenica, ma anche l’appuntamento speciale del sabato sera. Non c’è la pretesa di dare noi le ricette, ci limitiamo a dare risposte e servizi credendo che i bambini stanno meglio quando i loro genitori sono sereni.


CHI SIAMO
:

Cinzia D'AlessandroCinzia D’Alessandro esperta di prima infanzia, ha realizzato numerosi progetti di nidi d’infanzia per aziende e privati. E’ ideatrice dello storico nido La Locomotiva di Momo. Ha creato La Piazza di Momo come testimonianza di un luogo che possa, in centro a Milano, favorire le relazioni tra bambini e gli incontri tra i genitori, offrendo percorsi originali per illuminare i sogni di un’infanzia al riparo dalla banalità.
Cinzia è appassionata di alimentazione e da molti anni promuove nei suoi nidi progetti di educazione alimentare, di cui nei corsi della Piazza di Momo si esaltano gli aspetti più giocosi.

12Laura Rospo è uno di quei rari adulti capace di vedere le cose con gli occhi dei bambini: è lei la prima che si diverte nei laboratori e nelle feste e questo fa la differenza.
La sua passione per l’infanzia si è trasformata in una professione, è a capo dell’animazione delle feste di compleanno e responsabile della programmazione ed ideazione degli eventi della Piazza di Momo. E’ attualmente iscritta a Scienze dell’educazione, per la voglia di avere sempre più competenze da spendere sul campo. Ha collaborato per diversi anni con associazioni e asili di Milano come animatrice in feste di compleanno e eventi speciali oltre a lavorare in diverse scuole dell’infanzia e elementari per progetti socio-educativi.